• Robert Tonial

BACCALA' GRATINATO


qb Scalogno

qb Patate a cubetti

qb Olio di oliva

qb Latte

qb Aglio

qb Baccalà ammollato nel latte

Tritare e soffriggere lo scalogno e l'aglio, nel frattempo far bollire il baccalà coprendolo di latte insieme alle patate e l'alloro.

Quando i pezzi più grossi di baccalà saranno cotti (la carne risulterà morbida) toglierli dal latte e frullare il composto di latte, patate e le briciole di baccalà rimaste.

Quando il prodotto risulterà omogeneo unire i pezzi lasciati in parte e riempire ¾ di una pirofila possibilmente in terra cotta gratinando in forno a 180°C.

Servire con dei crostini di pane all'aglio, bagnarti con dell’olio di oliva extravergine e del peperoncino macinato.

17 views0 comments